Approfondimenti

La Legge sulla fecondazione assistita compie 20 anni

2024-02-26T09:04:00+00:0020 Febbraio 2024|Approfondimenti|

2004-2024 La Legge sulla fecondazione assistita compie 20 anni Esattamente vent’anni fa, veniva pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge 40/2004 sulla fecondazione assistita che sarebbe poi entrata in vigore il 10 marzo 2004: sino ad allora, dagli anni ’90 in cui abbiamo iniziato ad operare nel campo della procreazione medicalmente assistita (PMA), nessuna norma o linea guida era stata emanata per normare questo settore. Dal punto di vista scientifico e pratico, la Legge 40 ha rivoluzionato l’approccio degli operatori verso le coppie affette da infertilità e/o sterilità ponendo [...]

Lo sai che…al Centro Palmer PMA la qualità sta nei risultati!

2020-08-22T06:39:01+00:0022 Agosto 2020|Approfondimenti|

Centro Palmer PMA: la qualità nei risultati Il Centro Palmer di Reggio Emilia, presente sul territorio emiliano da oltre trent’anni sotto la direzione della Dottoressa Maria Grazie Torelli, è ormai un punto di riferimento stabile per tutte quelle coppie che incontrano difficoltà nel riuscire ad ottenere spontaneamente una gravidanza. I numeri del Centro Palmer, infatti, evidenziano un continuo miglioramento degli esiti delle Tecniche di Fecondazione Assistita che si attestano ben al di sopra della media nazionale. Questo è il frutto della filosofia di applicare protocolli terapeutici personalizzati sulla [...]

Lo sai che…al Centro Palmer la Fecondazione Assistita non si ferma!

2020-07-20T09:44:10+00:0020 Luglio 2020|Approfondimenti|

IL CENTRO PALMER NON SI FERMA: LA FECONDAZIONE ASSISTITA DOPO IL LOCKDOWN Finalmente, dal 4 maggio i Trattamenti per la Fecondazione Assistita, rientrati nella categoria delle cure non urgenti e dunque sospesi durante il lockdown iniziato lo scorso marzo per l'emergenza legata al Covid-19, sono ripresi. Ma se da un lato è stato necessario ripartire prontamente per non infrangere i sogni di tante coppie, che al timore della pandemia hanno aggiunto il timore di “perdere un treno importante” (si consideri che Il 30% dei pazienti che si rivolgono [...]

Torna in cima