Fecondazione assistita eterologa Italia | Centro Palmer

Fecondazione Eterologa

Fecondazione Eterologa - Centro Palmer

Si parla di Fecondazione Eterologa quando i gameti (spermatozoi ed ovociti) appartengono ad un donatore o donatrice estraneo alla coppia.

OVODONAZIONE
DONAZIONE LIQUIDO SEMINALE
Come avviene l'ovodonazione per la fecondazione eterologa in Italia?

Ovodonazione

L’Ovodonazione è una tecnica di Procreazione Medicalmente Assistita che prevede la fecondazione degli ovociti di una donatrice con il liquido seminale del partner.

Principali indicazioni:

Ripetuti insuccessi di Fecondazione Artificiale con Ovociti della paziente o malattie genetiche.

  • L’Ovodonazione in Italia non prevede una retribuzione economica delle donne che decidono di Donare i propri Ovociti ed è anonima.

Screening

La donna viene sottoposta ad una visita ginecologica, esami ematochimici, genetici ed a colloquio psicologico a carico del Centro in cui decide di donare gli ovociti.

Il procedimento si divide in tre fasi:

Stimolazione ovarica - I fase fecondazione eterologa
  • Stimolazione Ovarica:

    Nella prima fase la Donatrice si sottopone alla stimolazione ovarica che ha lo scopo di portare a maturazione un buon numero di Ovociti contemporaneamente.
    Nel frattempo il ciclo mestruale della donna ricevente viene sincronizzato con quello della Donatrice in modo che il suo endometrio sia pronto a ricevere gli Embrioni che si sono fecondati.
    La sincronizzazione viene ottenuta attraverso un protocollo ormonale personalizzato.

Fecondazione in vitro - II fase fecondazione eterologa
  • Fecondazione in Vitro:

    Gli Ovociti portati a maturazione dalla stimolazione farmacologica vengono poi prelevati dalle ovaie della donatrice e fecondati in vitro con il liquido seminale del partner della ricevente.

Trasferimento dei Blastocisti - III fase fecondazione eterologa
  • Trasferimento di Pre-embrioni o Blastocisti:

    Gli Embrioni o Blastocisti ottenuti vengono trasferiti nell’utero della donna ricevente in un numero scelto dal Medico Ginecologo insieme alla coppia sulla base della qualità biologica.

È importante distinguere tra i due diversi scenari in cui
può avvenire l’Ovodonazione:

Full-Egg

Il primo è quello dell’Ovodonazione “piena” (Full-Egg), in cui volontariamente la donatrice si sottopone ad un ciclo ormonale di stimolazione ovarica, donando tutti gli ovociti che il Medico Ginecologo recupera con il prelievo ovocitario.

Egg Sharing

Il secondo è quello dell’Egg Sharing (condivisione di Ovociti), in cui una donna che si sottoporrà alla tecnica di Procreazione Medicalmente Assistita, cede volontariamente un numero di Ovociti da lei deciso, ad una ricevente.

Spermatozoi - Centro PMA Palmer

Donazione del Liquido Seminale

La Donazione del Liquido Seminale è un atto volontario ed altruista, utilizzata per aiutare le coppie con problemi di infertilità maschile.

Principali indicazioni:

– uomini con azoospermia secretoria o escretoria

– uomini con possibilità di trasmettere malattie genetiche

Screening

L’uomo viene sottoposto ad una visita andrologica, esami ematochimici, genetici ed a colloquio psicologico a carico del Centro in cui decide di donare il liquido seminale.

Se si desidera procedere con una Donazione di Ovociti o di Liquido Seminale

scrivere una mail a laboratorio@centropalmer.it

oppure chiamare lo 0522/792400.