Lo sai che…la vita inizia rotolando verso l’utero?

2019-10-01T09:18:11+00:0030 Settembre 2019|Trattamenti|

DALLA FECONDAZIONE ALL’IMPIANTO: I PRIMI GIORNI DI “VITA” DELL’EMBRIONE La magia della vita inizia con la fecondazione: la fusione dello spermatozoo con l’ovocita porta alla formazione della prima cellula del nuovo individuo, chiamata zigote (pag 2). La sede della fecondazione sono le tube di Falloppio e da qui lo zigote inizia il suo percorso verso l’utero. Durante questo viaggio avvengono in successione (ogni 24 ore) le prime divisioni embrionali con aumento esponenziale del numero di cellule (dette blastomeri, pag 3): lo zigote (una sola cellula) dà origine ad [...]

Lo sai che…in Italia è possibile usare gameti provenienti da Donatori o Donatrici per Tecniche di Fecondazione Assistita?

2019-08-21T14:29:58+00:0021 Agosto 2019|Trattamenti|

PORTE APERTE ALLA FECONDAZIONE ETEROLOGA ANCHE IN ITALIA FECONDAZIONE ETEROLOGA: CHE COS’È? La Fecondazione Eterologa è una Tecnica di Procreazione Medicalmente Assistita che prevede l’utilizzo di gameti (spermatozoi maschili e/o ovociti femminili) non appartenenti a uno dei genitori del nascituro ma provenienti da un soggetto esterno alla coppia (Donatore e/o Donatrice). In questo modo, viene offerta l’opportunità di realizzare il desiderio di genitorialità a tutte quelle coppie che sarebbero, altrimenti, destinate a non avere figli. Con il seme di un Donatore e con gli ovuli di una Donatrice è possibile effettuare sia [...]

Lo sai che…è importante preservare la fertilità femminile? Conosci il “Social freezing”?

2019-07-23T15:02:22+00:0022 Luglio 2019|Trattamenti|

I dati forniti dall’ISTAT non lasciano spazio ad interpretazioni: l’Italia è in recessione demografica. Il calo numerico delle nascite, ormai dal 2015, risulta infatti statisticamente significativo e paragonabile, tornando ad inizio secolo, solamente a quello registrato nel biennio 1917-1918: periodo storico segnato dalla Prima Guerra Mondiale e dai drammatici effetti successivi all’esplosione dell’epidemia di febbre “spagnola”. Secondo i dati relativi al 2018, gli uffici dell’anagrafe segnalano 140.000 nascite in meno rispetto a quelle fotografate un decennio prima, nel 2008. Per rendere più comprensibili questi valori numerici assoluti, è [...]

Torna in cima